mercoledì 29 ottobre 2014

Pupa Paris Experience Multiplay e Vamp Cream Eyeshadow: conferme

Bentrovate sul Gingilloblog!
Vi annuncio che il post sarà breve (o meglio, più breve del mio solito) perchè voglio solo confermare quello che già pensavo su questi prodotti. Sono le Multiplay e gli ombretti in crema Vamp della Paris Experience. Vi avevo già mostrato tutto nel post haul-prime impressioni e volevo confermarle brevemente quello che ho già scritto. Sembra quasi anacronistico visto che è già uscita la collezione invernale ma visto che la Paris Experience è ancora disponibile e credo che lo sarà almeno fino al prossimo mese mi sembra utile continuare a informarvi. Sono contenta di aver preso più prodotti di questa collezione, sul blog trovate già la review del rossetto e dello smalto, e vi posso dire che in generale mi stanno soddisfacendo molto. E sono contenta anche perchè avendo visto qualche foto della collezione invernale sulla pagina di Bettabella, non credo che prenderò qualcosa di quest'ultima perchè ha colori un po' già visti e non mi attira particolarmente.

Le matite sono favolose, e come ho già scritto nel post sulle prime impressioni i colori proposti nella collezione sono un bel viola scuro freddo satinato con glitter tono su tono e un bellissimo meraviglioso fantastico - sono di parte- blu/verde (che loro chiamano blu pavone, ma per me contiene più verde del vero blu pavone) sempre scuro anch'esso con glitter sul verde. In entrambi i casi i glitter sono discretissimi perchè non sono tanti prima di tutto e in più sulla palpebra si vedono solo se colpiti dalla luce, l'effetto anche qui direi che è più satinato che brillante, cosa che apprezzo molto personalmente per l'inverno ma che potrebbe deludere chi ama le matite glitterate, per questo volevo dirvi parlarvi subito della texture perchè se cercate qualcosa di molto brillante non fanno assolutamente per voi.  
I punti di forza sono la pigmentazione, la morbidezza, la durata sia fuori che dentro l'occhio, la facile sfumabilità e l'intensità del colore. Consigliate praticamente ad occhi chiusi!
Non c'è molto da aggiungere perchè confermo tutto quanto! Vorrei però sottolineare un piccola differenza tra le due matite: sono entrambe buone, ma la matita color pavone è più pigmentata, non ha bisogno di essere ripassata , mentre la viola ha una coprenza alta ma leggermente inferiore alla blu. Entrambe durano tantissimo non solo fuori ma anche dentro l'occhio! Su di me durano tranquillamente anche 6 ore di fila, ed è una caratteristica che non ho riscontrato in tutte le Multiplay (per esempio la nera non mi dura affatto così tanto). Infatti stavo pensando di provare altre Multiplay, soprattutto i colori usciti più di recente rispetto a quelli già esistenti prima perchè secondo me potrebbero essere state migliorate rispetto al passato (o forse semplicemente dipende da colore a colore).

Per quanto riguarda gli ombretti, c'è da fare una netta distinzione tra quello color pavone e quello oro. Il primo è stupendo, super scrivente e super resistente, facilissimo da sfumare, non ci sono perdite di brillantini nè di colore, in più l'ho usato anche come eyeliner con un pennellino apposito e si è prestato benissimo. In poche parole, ottimo!
Sull'oro invece purtroppo confermo che durante l'applicazione cadono i brillantini, tra l'altro si può vedere anche su uno dei video tutorial di Forgiani su Youtube (min 1.40). La durata e la resa invece sono ottimi. Quindi ribadisco ciò che ho già detto citandovelo di seguito.
Posso dirvi che il blu è un blu in base verde molto virante al petrolio più che al color pavone, è meravigliosamente intenso e facile da sfumare, perfetto per gli occhi castani, il finish dovrebbe essere metallico a quanto ho letto ma in realtà è solo satinato, ulteriore fattore che me lo fa amare perchè gli ombretti colorati li preferisco senza troppi glitter e brillantini. Rispetto allo swatch sulla mano, sulla palpebra il colore risulta più intenso e meno riflettente. Ha un'ottima durata, mi piace moltissimo e se state puntando qualcosa di questa collezione potrebbe essere il prodotto giusto, dal mio punto di vista è molto meglio dell'oro. anche se si stende benissimo ed è sia discreto che luminoso, me lo aspettavo più pigmentato, è il tipico ombretto con più glitterini che pigmento e per questo non mi piace molto, soprattutto perchè nella jar e nello swatch sulla mano i brillantini sembrano molto più sottili, invece sulla palpebra risultano molto più grossi, oso dire grossolani. Ovviamente questo lo rende estremamente luminoso quindi a chi ama gli ombretti molto brillanti pieni di pagliuzze piacerà, infatti non è per questo che lo metto tra i ni. Purtroppo quello che non me lo fa amare già da ora è che queste pagliuzze tendono a cadere sia durante l'applicazione che durante la giornata, soprattutto subito dopo l'applicazione nel momento in cui lo si sfuma, e non è mai bello trovarsi con pezzi di glitter sulle guance. Fortunatamente sono pochissimi, ma ci sono.

Questo è tutto, praticamente vi solo confermato le opinioni che avevo già perchè mi sono resa conto che non c'era bisogno di aggiungere altro. Spero di esservi stata utile!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo