domenica 9 agosto 2015

Erbolario Crema Solare alla Carota, al Sesamo e al Karitè spf 30 - viso e corpo - al alta protezione per pelli ultrasensibili - review

Bentrovate sul Gingilloblog!
Presa dall'esigenza di trovare una crema con protezione che andasse bene sia per il viso che per il corpo vista la mia pigrizia, ho deciso di provare questa nuova crema Erbolario, uscita proprio per questa estate, la Crema Solare alla Carota, al Sesamo e al Karitè. Vi dico subito che non mi è piaciuta per niente, per me è  bocciata. Questa crema si presenta come "ad alta protezione". Il fattore di protezione è di 30 e confesso che cercavo qualcosa in più, diciamo una 50, ma un po' la fretta, un po' il fatto di non voler acquistare online, un po' la mia fiducia nei prodotti Erbolario e un po' la pigrizia ho deciso di provarla ugualmente.
Inoltre in passato ho provato creme solari con il fattore 30spf che mi hanno protetta benissimo quindi non mi è sembrato un grave problema. Promette inoltre di essere adatta a pelli ultrasensibili e di essere resistente all'acqua. Come vi ho già accennato, non mi è piaciuta per niente e la sconsiglio a chiunque perché dal mio punto di vista ha troppi contro rispetto ai pro.

PRO:
- non sono un'esperta di inci ma l'Erbolario di solito è un'azienda molto attenta a questo fattore per cui deduco che si possa trattare di ingredienti di pregio e migliori rispetto alla media;
- il profumo neutro che non ricorda per niente l'odore classico dei solari, è molto piacevole sulla pelle ma non invadente;
- il fatto di essere adatta a viso e corpo e di avere un flacone piuttosto piccolo, resistente e facilmente trasportabile.

CONTRO:
- non si assorbe MAI. MAI. MAI e poi MAI. Potrebbe andar bene forse soltanto al mare sapendo di doversi lavare poco dopo perché rimane appiccicosa e viscida sulla pelle (non unta, è proprio una sensazione di appiccicume). Questo la rende del tutto inadatta ad essere usata in contesti diversi dal mare o da altre circostanze in cui non avete l'esigenza di non avere fastidi di questo tipo. Per la città è assolutamente inutilizzabile;
- non fa minimamente traspirare la pelle, appena messa, anche se solo un minimo strato, inizio a sudare in un modo imbarazzante anche con l'aria condizionata e senza la minima fonte di calore;
- la protezione non è adatta a pelli particolarmente esigenti. L'ho applicata 20 minuti prima di espormi com'è giusto che sia, l'ho riapplicata ogni due tre ore nonostante la texture davvero poco piacevole da sopportare e nonostante il fatto di essere resistente all'acqua, perché un minimo vanno tutte via, al mare si può chiudere un occhio, ma nonostante non mi fossi neanche esposta ad un sole particolarmente forte (dalle 17 circa) ho riscontrato un lieve arrossamento in alcune zone. Io ho una pelle molto chiara ma non diafana, che si abbronza difficilmente, per cui sicuramente sono un soggetto che ha bisogno di una certa protezione ma non mi aspettavo addirittura di arrossarmi col sole delle 17!
- vista la presenza di burro di karitè e altre sostanze nutrienti mi sarei aspettata almeno di avere una pelle estremamente idratata e morbida dopo l'applicazione, invece tutto il nutrimento rimane in superficie ed è come non aver applicato nulla;
- il rapporto qualità/prezzo: costa 15€ circa per 125ml, non una cifra inaccessibile ma se considerate che le creme Erbolario per il corpo di norma costano sui 20€, che sono di alta qualità e contengono 200ml capite subito che il rapporto non è dei migliori. Sarebbe stato perfettamente accettabile se la crema fosse stata all'altezza delle aspettative ma così non è.

CONCLUSIONI
Come vi dicevo è un prodotto che non consiglio: non idrata, non nutre, non protegge abbastanza le pelli che hanno realmente bisogno di alta protezione, è fastidiosa sulla pelle e non conviene neanche economicamente. Per me purtroppo è bocciata! Ovviamente la finirò perché non voglio sprecarla ma non la ricomprerei di certo. Potevo capire queste problematiche in una crema solare di 10 anni fa, ma oggi con la ricerca e l'innovazione a mio parere non è più giustificabile, dovrebbero riformulare molto meglio questo prodotto e renderlo più contemporaneo, se così si può dire. Mi sono trovata piuttosto bene invece con lo stick con protezione 50 della stessa linea di cui vi parlerò a breve, nulla di eccezionale ma un buon prodotto sicuramente. Per cui alla prossima ragazze!

Nessun commento:

Posta un commento

lasciami il tuo commento, sarà online a breve! grazie :*
leave here your comment, you'll see it as soon as possible, thank you xoxo